la cifra
 
HOME
CIFREMATICA
EQUIPE
EVENTI
CORSI
INCONTRI CON AUTORI
MOSTRE D’ARTE
PROGRAMMA
SCRITTI
ARCHIVIO
CONTATTI
SPONSOR

Banner di destra
 
 

 

La fantasia e l'impresa
 
incontri con
Antonella Silvestrini

22 gennaio 2014, ore 20,45 - La Bella e la Bestia
29 gennaio 2014, ore 20,45 - Pollicino
5 febbraio 2014, ore 20,45 - Il mago di Oz



Centro culturale Aldo Moro
Cordenons (PN)

Nell’immaginario comune la fantasia è relegata a ambiti infantili o ludici. Invece, in combinazione con lo spirito pragmatico, essa diviene elemento imprescindibile per l’impresa e per l’esperienza di ciascuno. Soprattutto in tempo di crisi economica e finanziaria, quando è forte la tentazione di rimanere ancorati al realismo e alla materialità delle cose. Fantasia, ingegno, innovazione e rinnovamento sono risorse indispensabili per non farsi sopraffare dal negativismo e dalle difficoltà.

L’associazione “la cifra” organizza un ciclo di conferenze tenute da Antonella Silvestrini sul tema “La fantasia e l’impresa”. Gli incontri, introdotti da Sonia Venerus e Lara Turchet, si terranno per tre mercoledì consecutivi, il 22 e il 29 gennaio e il 5 febbraio 2014, alle 20,45, al Centro culturale Aldo Moro di Cordenons. I titoli sono: La bella e la bestiaPollicino e Il mago di Oz.

Le fiabe sono un’esemplare narrazione della traversata delle difficoltà e dei pregiudizi che si incontrano nella giornata. La loro trama sarà la base di un ragionamento volto a intendere la portata narrativa della vita e a acquisire elementi utili per l’impresa, per la formazione, per la lucidità.

Gli incontri, organizzati con il patrocinio del Comune di Cordenons e della Provincia di Pordenone, fanno parte del progetto dedicato alla formazione che l’associazione “la cifra” porta avanti da molti anni con la collaborazione di diverse aziende locali: FriulAdria Crédit Agricole, Palazzetti, Costam, Tici, Autopiù, Tipolitografia Martin, Libra e Regìa comunicazione per l’impresa. L’ingresso è libero.