la cifra
 
HOME
CIFREMATICA
EQUIPE
EVENTI
CORSI
INCONTRI CON AUTORI
MOSTRE D’ARTE
PROGRAMMA
SCRITTI
ARCHIVIO
CONTATTI
SPONSOR

Banner di destra
 
 

 

LA SFIDA, LA TRANQUILLITA'
 
incontri con
Antonella Silvestrini

27 maggio 2020 ore 20,45 su piattaforma Zoom.
Per prenotazioni mandare una mail a questo indirizzo:
conferenze.associazionelacifra@gmail.com



Incontro di cifrematica con Antonella Silvestrini su piattaforma Zoom
Spesso si associa la tranquillità alla condizione necessaria per fare. La sicurezza di un conto in banca, una buona famiglia alle spalle, un lavoro sicuro, l’idea di competenza, sembrano essere le prerogative per avviare ogni progetto. Come anche avere la situazione sotto controllo, parebbe garantire il successo in ogni iniziativa. Il rischio calcolato ed il raggiungimento del massimo risultato con il minimo sforzo, costituiscono un approccio diventato ordinario in questa epoca nella quale la fantasia di copertura ha contribuito all’affermazione del “diritto acquisito” delineando una società adagiata nelle comodità e appiattita in una rassegnata consuetudine.
L’incertezza dettata dalle attuali circostanze, in cui ciascuno si è trovato inaspettatamente a vivere, ha costretto a formulare urgenti interrogativi le cui risposte non consentono scorciatoie né alternative.
Mai come ora si evidenzia l’urgenza di trovare la lucidità per affrontare una sfida che sottolinea per la sua dimensione e complessità essere incontrollabile e imprevedibile, nonostante il “controllo” sia stato uno degli strumenti messi in atto per “contenere” il contagio in tutte le sue manifestazioni.
Il riavvio delle attività produttive salvaguardando anche la salute delle persone, risulta oggi essere la sfida più grande, ed è proprio per questo delicato equilibrio da trovare che è necessario introdurre ragionamenti audaci che scardinino stereotipi consolidati.
La vera sfida non è una competizione, non è nei confronti di qualcosa o di qualcuno, sta nell’inventiva che emerge quando ciascuno gioca le proprie carte, scommettendo e rilanciando ed è in questa circostanza che è possibile sperimentare qualcosa della tranquillità indispensabile alla battaglia.
La tranquillità deriva dalla lucidità e dalla forza di affrontare l’occorrenza quando non abbiamo alternative. L’idea che esista una normalità da perseguire o a cui ritornare rende deboli e poco inclini al rilancio.
Per ciascuno vi è la chance di approdare alla tranquillità quando non deleghiamo più agli altri o al fato la responsabilità che ci riguarda quando non rivendichiamo o cerchiamo un capro espiatorio ma ci predisponiamo con umiltà e apertura intellettuale all’accoglienza delle sfide che incontriamo lungo il viaggio. Senza la paura dinanzi l’occasione è di scoprire talenti inaspettati e riuscire in ciò che pensavamo inimmaginabile.
 
L’iniziativa rientra nel nuovo progetto dell’Associazione la cifra dal titolo “La rivoluzione della parola” con il sostegno di diverse aziende locali: Palazzetti, Autopiù, PMI, Tici, Libra, Tipolitografia Martin e Regìa comunicazione per l’impresa.


A quanti interessati a partecipare sarà inviato via e-mail il link previa prenotazione scrivendo all’indirizzo:
conferenze.associazionelacifra@gmail.com