la cifra
 
HOME
CIFREMATICA
EQUIPE
EVENTI
CORSI
INCONTRI CON AUTORI
MOSTRE D’ARTE
PROGRAMMA
SCRITTI
ARCHIVIO
CONTATTI
SPONSOR

Banner di destra
 
 

 

IL GUADAGNO DEL SORRISO
 
incontri con
Antonella Silvestrini

29 luglio ore 20,45  su Piattaforma Zoom.



Per prenotazioni inviare una mail all'indirizzo: conferenze.associazionelacifra@gmail.com

L’iniziativa rientra nel progetto dell’Associazione la cifra dal titolo “La rivoluzione della parola” con il sostegno di diverse aziende locali: Palazzetti, PMI, Tici, Libra, Tipolitografia Martin e Regìa comunicazione per l’impresa.

Sottoporre la vita al conformismo di uno stereotipo che la rende prevedibile o di un ideale che ci confermi nel difetto, vale assumere protocolli e parole d’ordine che ci mettono in pena e in sofferenza precludendoci il sorriso. Il sorriso non è il segno di uno stato di benessere, non è lo specchio che le cose vanno bene. Non deve dimostrare e non deve significare nulla. C’è un pregiudizio che vorrebbe assegnare al sorriso candore e ingenuità oppure furbizia e raggiro. Ma non si sorride per compiacere o per fare i furbi.

Nessuno può perdere il sorriso, perché nessuno lo possiede naturalmente. Il sorriso lo si guadagna facendo, vivendo. Crederlo un diritto comporta assecondare risentimento e rivendicazione sociale. Il sorriso è un compito, un compito non morale e non sacrificale, che interviene quando constatiamo la ricchezza e la donazione della vita nella sua esuberanza.

Le ragioni del sorriso sono le ragioni del programma di vita quando l’esperienza non è più immaginata ma pragmatica, e si sfata la tentazione dell’altalena drammatica fra pessimismo e ottimismo, funzionale solo a esorcizzare l’idea di fine. Così il guadagno del sorriso diviene il capitale, tanto prezioso quanto impalpabile e incalcolabile.

A quanti interessati a partecipare sarà inviato via e-mail il link previa prenotazione scrivendo all’indirizzo:

conferenze.associazionelacifra@gmail.com